Acropoli di Alberobello


Acropoli di Alberobello
L' itinerario si svolge nella zona panoramicamente più suggestiva del parco archeologico, su di una piccola collina protesa nel mare tra due insenature, attraverso testimonianze archeologiche riferibili dall' età del Bronzo al Medioevo. Alla fine dell' itinerario è possibile sostare presso l' edificio moderno per ammirare, possibilmente dalla terrazza, lo splendido mare di Egnazia.

Città di Alberobello


Città di Alberobello
L' itinerario si svolge attraverso le monumentali testimonianze di età Romana e Paleocristiane. Recinzioni a secco moderne delimitano l' attuale area demaniale, in parte scavata e visitabile. La vista sulle campagne circostanti, che si ha percorrendo questo itinerario, permette al visitatore di comprendere quanto ancora della storia archeologica di Egnazia si conservi sotto il terreno.

Grotta di Santa Barbara


Grotta di Santa Barbara
La Grotta di Santa Barbara possiede uno sviluppo planimetrico documentato di 420 m, anche se alcune diramazioni esplorate nel corso dell’ultimo quinquennio suggeriscono un’estensione che sfiora il chilometro. Alla cavità si accede mediante un salto profondo circa 3 m, creatosi a seguito di un crollo della volta. La grotta mostra belle morfologie di erosione, dovute all’antico passaggio di un...

Madonna d Grottole


Madonna d Grottole
La bellezza paesaggistica del luogo e le notizie emerse dalle ricerche archeologiche qualificano santa Maria di Grottole come uno degli insediamenti archeologici del barese più interessanti. L’insediamento archeologico di Madonna di Grottole, che comprende anche la masseria omonima, si trova lungo la costa a nord-ovest di Polignano a Mare, a circa 1 km dal mare. Il sito è ubicato su un...

Necropoli di Alberobello


Necropoli di Alberobello
L' itinerario attraversa la parte in luce di una delle necropoli di Egnazia, denominata occidentale per la sua posizione rispetto alla città. I testi descrivono le strutture tombali e i riti funerari della seconda metà del IV secolo a. C. all' età Romana. L' itinerario può essere completato con una visita al contiguo museo, al cui interno si conservano i corredi funerari di alcune sepolture.

Necropoli di Grofoleo


Necropoli di Grofoleo
E’ l’unico sito archeologico scoperto in Valle d’Itria. Si estende in contrada Grofoleo, a circa 100 m. a sud del centro storico di Locorotondo a ridosso della statale per Martina Franca, occupando una superficie di circa 8000 mq. Negli ultimi mesi è stata rinvenuta una necropoli con circa 40 sepolture, la cui datazione risale all’età arcaica-ellenistica (fine VI, inizio V secolo...

Sito Archeologico Santa Geffa a Trani


Sito Archeologico Santa Geffa a Trani
Il complesso ipogeico di S.Geffa si trova a 3 km da Trani. Ricavata per escavazione nel suolo tufaceo, S.Geffa è divisa in tre navate che terminano in absidi, di cui quella centrale manca quasi completamente della volta crollata nel corso dei secoli. Ai lati dell’ingresso e nella parte antistante l’ingresso ci sono dei sepolcri...